Tu sei qui: Home Didattica Scienza dei Materiali Informazioni generali Il corso La sede Milano-Bicocca

La sede Milano-Bicocca

Fino al 1993 non esisteva in Italia alcun Corso di Laurea universitario che avesse attinenza con l'area culturale, scientifica e tecnologica dei Materiali: nell'Anno accademico 1994-95 l'Università degli Studi di Milano è stata il primo Ateneo ad attivare tale Corso di Laurea interdisciplinare nel polo didattico-scientifico di Bicocca.

A seguito dell'istituzione e dell'attivazione dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca nel 1998 il Corso di Laurea in Scienza dei Materiali ha come riferimento scientifico il Dipartimento in Scienza dei Materiali, sinora l'unico in Italia con questo titolo e tipologia. Nel frattempo analoghe iniziative erano avviate a Torino, Padova e altrove: l'Italia si metteva così al passo con le iniziative di molte università Europee e Statunitensi che già da molti anni offrivano ai loro studenti tale curriculum scientifico e didattico adatto alla formazione d'esperti assai richiesti dal comparto industriale e produttivo del settore.

La primogenitura dell'Università di Milano-Bicocca nella Scienza dei Materiali non è stata casuale ma è stata motivata da una serie di ragioni e di obiettivi. La prima considerazione è relativa al fatto che l'insieme industriale del territorio lombardo è ricco di attività produttive e di iniziative nell'area dei semiconduttori, degli elastomeri, dei polimeri speciali ad alte prestazioni, dei materiali per l'elettronica, per la fotonica, per le telecomunicazioni: accanto a queste attività high-tech c'è tutto un tessuto di imprese dedicato alla trasformazione, applicazione, commercializzazione di materiali sia innovativi sia già consolidati sul mercato. C'era dunque la necessità della formazione di quadri esperti nel settore per sopperire a varie e differenziate richieste occupazionali specifiche.

La seconda considerazione è relativa al fatto che alla fine degli anni '80 l'Università di Milano aveva attivato a Città Studi una Scuola di Specializzazione in Scienza e Tecnologia dei Materiali: questa scuola era stata il punto di incontro tra fisici e chimici interessati all'interdisciplinarietà della Scienza dei Materiali. Era parso opportuno mettere a frutto la crescita culturale e scientifica legata all'interscambio e all'osmosi maturata fra i docenti di discipline chimiche e fisiche della Scuola per creare un nuovo Corso di Laurea che preparasse i quadri sopra citati.

Le scelte fatte si sono rivelate oggi strategicamente vincenti: l'interscambio culturale, scientifico, tecnologico con le industrie del territorio è in forte espansione e il polo didattico-scientifico di Bicocca nella Scienza dei Materiali è sempre più il punto di riferimento per nuove iniziative e per l'innovazione del settore.