Tu sei qui: Home Notizie e Comunicazioni RESEARCH HIGHLIGHTS - ‘Memoria magnetica’ scritta e letta con la luce in nuove nanoparticelle non-magnetiche: nuove frontiere per computer e memorie ottiche

RESEARCH HIGHLIGHTS - ‘Memoria magnetica’ scritta e letta con la luce in nuove nanoparticelle non-magnetiche: nuove frontiere per computer e memorie ottiche

Milano, 18 dicembre 2017

Excitonic pathway to photoinduced magnetism in colloidal nanocrystals with nonmagnetic dopants”, ricerca realizzata dal team di ricerca guidato dal professor Sergio Brovelli del Dipartimento di Scienza dei Materiali dell’Università di Milano-Bicocca, in collaborazione con scienziati dell’Istituto di Tecnologia di Pechino in Cina, del Politecnico di Milano e del Laboratorio Nazionale di Campi Magnetici Elevati (HMFNL) di Los Alamos in USA, apre nuovi scenari nell’ambito delle nanoscienze dimostrando come nanoparticelle a semiconduttore contenenti pochi atomi di argento possano trasformarsi negli elementi di base di una nuova generazione di memorie magnetiche che però vengono lette e scritte con la luce, al contrario di quanto accade negli hard disk che equipaggiano attualmente quasi tutti i computer. Questo studio è stato pubblicato sulla rivista Nature Nanotechnology.

« gennaio 2018 »
gennaio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031