Tu sei qui: Home Sezioni Dipartimento Personale Docenti Leonida Miglio

Leonida Miglio

Professore ordinario

Via Roberto Cozzi, 55
tel.:  02.6448.5217
Riceve previo appuntamento.
e-mail:  leo.miglio@unimib.it
MoSE Group homepage

Curriculum Vitae

Nato a Milano nel 1957, è residente a Como e coniugato con Emanuela, medico anatomopatologo. Hanno due figli: Lucia, architetto a Zurigo, Giacomo, studente universitario a Bolzano. Alunno del Collegio Borromeo dal 1976, si laurea in Fisica all’Università di Pavia nel 1980, con una tesi in Fisica Teorica dello Stato Solido, svolta presso l’International Centre for Theoretical Physics di Trieste, sotto la guida di M.P. Tosi e N.H. March. E’ ricercatore Universitario di Fisica Sperimentale dal 1983 e poi Professore Associato di Struttura della Materia dal 1992, presso il Dipartimento di Fisica della Università degli Studi di Milano. Etra i fondatori del Dipartimento di Scienza dei Materiali della Università di Milano Bicocca. Nel 1999 vince un concorso di Professore Ordinario di Fisica della Materia, bandito dal Politecnico di Milano. Nel 2000 è chiamato presso lAteneo di Milano Bicocca, dove insegna Fisica dello Stato Solido per la Laurea Magistrale in Scienza dei Materiali e Fisica delle Superfici per la Laurea Magistrale in Fisica

Didattica

Presso l'Univeristà degli studi di Milano-Bicocca ha insegnato Nanotecnologie, Termodinamica Statistica dei Materiali e Fisica dei Materiali. Per sei anni è stato il Coordinatore del Dottorato Europeo in Nanostrutture e Nanotecnologie della Università di Milano Bicocca e docente della European School of Advanced Studies in Materials Science di Pavia. Ha organizzato diversi convegni e scuole internazionali (sia a Varenna, che ad Erice). E’ stato relatore di diverse decine di tesi di laurea in Fisica e in Scienza dei Materiali e tutore di una ventina di tesi di Scuola di Specializzazione e Dottorato in Scienza dei Materiali.

Attività di Ricerca

Autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche internazionali (fattore H=29), tra cui 1 Science, 18 Physical Review Letters, 23 Applied Physics Letters e diversi contributi di rassegna su libri e riviste, si è occupato di modelling e simulazioni di materiali epitassiali per la microelettronica. E' stato coordinatore di progetti di ricerca MIUR, CNR e Fondazione CARIPLO, responsabile di unità in progetti Europei. Estato visiting scientist presso il Max Planck Institut fuer Stroemungsforshung di Goettingen, l’ Instituto de Ciencia de Materiales di Madrid e il Supercomputing Research Institute della Florida State University. Ha collaborato con il Max Planck Institut fur Festkoerperforschung di Stoccarda, con la TU di Delft, la TU di Vienna, l'Istituto Leibniz IFW di Dresda, l'Istituto PDI di Berlino e la Johannes Kepler Universitaet di Linz. Collabora da parecchi anni con l'ETH di Zurigo e con lIstituto Leibniz IHP di Francoforte. Ha anche avuto collaborazioni industriali con il centro IBM T.J. Watson di Yorktown Heights e con i laboratori di ricerca e sviluppo della STMicroelectronics di Catania e di Agrate. Ha depositato tre domande di brevetto internazionale. Il suo attuale interesse scientifico è rivolto allo studio dei meccanismi di crescita epitassiale e di formazione dei difetti estesi in film sospesi e nanostrutture tridimensionali su substrati di Silicio litografati in profondità. Nel Marzo 2012 ha pubblicato una ricerca sulla rivista Science, che ha meritato l’onore della copertina, riguardante una strategia innovativa per l’integrazione di semiconduttori diversi su silicio. Nel 2014 ha conseguito il Premio Italiano SAPIO per la Ricerca Industriale.

Principali pubblicazioni

Physical Review Letters 100, 046105 (2008)
Physical Review Letters 102, 025502 (2009)
Physical Review Letters, 105, 166102 (2010)
Applied Physics Letters 98(12), 121908 (2011)
Science 335, 6074 (2012)
Physical Review Letters 108, 055503 (2012)
Advanced Materials 25, 4408 (2013)
Surface Science Reports 68, 390 (2013)
Nano Letters 14, 1859 (2014)
ACS Applied Materials and Interfaces 7, 19219 (2015)

Attività organizzativa e di management

E' stato fondatore ed è direttore del Centro Interuniversitario per le Nanostrutture Epitassiali su Silicio e Spintronica (L- NESS), creato dal Politecnico di Milano e dalla Università di Milano Bicocca, con la collaborazione di ETH Zurigo. E’ stato membro del Senato Accademico integrato della Università degli Studi di Milano e dei comitati d’area per la fisica della medesima Università e di quella di Milano-Bicocca. E’ presente nei comitati scientifici di conferenze internazionali, di enti governativi e coordina il Comitato Tecnico Scientifico di Eupolis Lombardia. Evalutatore da quattro anni per la Fondazione CARIPARO. Si è occupato di trasferimento tecnologico e di collaborazione università-impresa, dirigendo e valutando alcuni progetti di ricerca industriale, sedendo in alcuni Consigli di Amministrazione e nel Comitato Scientifico di TTVenture. E’ valutatore per una decine di riviste scientifiche internazionali, autore di articoli divulgativi su enciclopedie internazionali e quotidiani nazionali, editorialista del mensile L'Impresa. Dal Settembre 2012 è fondatore ed Amministratore Unico della Società Pilegrowth Tech srl, spin-off accreditato presso lUniversità di Milano Bicocca, inizialmente finanziata da capitali di rischio, ora compartecipata da una società svedese.