Informazioni utili per personale non strutturato

Cosa devo fare per essere autorizzato a lavorare in Dipartimento?

Il personale non strutturato (assegnisti, dottorandi, collaboratori, laureati frequentatori, visiting students and professors) che frequenta per motivi di studio o di ricerca i laboratori (sperimentali e computazionali) del Dipartimento è tenuto a rispettare le seguenti disposizioni:

  1. tutto il personale non contrattualizzato ed esterno è autorizzato a svolgere attività in Dipartimento solo previa autorizzazione del Consiglio del Dipartimento, che si riunisce ogni mese;
  2. frequentare il corso di base online di 4 ore sulla sicurezza e salute (disponibile in lingua italiana; a breve anche in lingua inglese) prima dell’inizio dell'attività;
  3. essere sottoposto a sorveglianza sanitaria tramite segnalazione al medico competente da parte del RADL del laboratorio di riferimento (il personale non contrattualizzato e i libero professionisti, così come collaboratori esterni, non sono sottoposti a sorveglianza sanitaria, come previsto dal D.Lgs. 81/2008).

Come posso ottenere una postazione di lavoro?

Per ottenere una postazione di lavoro presso uno degli uffici del Dipartimento è necessario adempiere agli obblighi sulla sicurezza e salute appena citati e rivolgersi al proprio responsabile perché proceda con la richiesta ufficiale al Direttore. Non è possibile occupare postazioni di lavoro senza l’autorizzazione del Direttore.

A chi rivolgersi in caso di guasti

In caso di guasto nei laboratori, negli uffici o nelle zone di uso comune, è necessario contattare la portineria (int. 5099) e chiedere di aprire un ticket per la risoluzione del problema avendo cura di descrivere il guasto e di indicare il locale o luogo dove è avvenuto.

Si raccomanda di chiedere all’operatore della portineria il numero del ticket associato alla propria richiesta.

Loghi ufficiali del Dipartimento, carta intestata e template per le presentazioni

Rifiuti speciali: come gestirli correttamente