Venerdì, 21 agosto 2020

Convertire il calore dei gas di scarico delle auto in energia elettrica

I materiali termoelettrici: intervista a Dario Narducci su Corriere Innovazione

Le auto di oggi sono fortemente “energivore”. Solo una piccola parte del carburante che viene immesso nel veicolo viene infatti sfruttato nell’autotrazione a causa della presenza di tante componenti che necessitano di energia per il loro funzionamento come ad esempio la sensoristica e il condizionatore d’aria.

Presso il Dipartimento di Scienza di Materiali, è attiva una linea di ricerca su materiali innovativi, i materiali termoelettrici, che convertono il calore in energia elettrica.

Il Prof. Dario Narducci, professore di Chimica Fisica presso l’Università degli Studi di Milano – Bicocca, in un’intervista a Corriere Innovazione, rubrica del Corriere della Sera, spiega come i materali termoelettrici possano innovare il settore dell’automotive convertendo il calore prodotto dai gas di scarico delle auto in energia elettrica.