Martedì, 06 ottobre 2020

"Premio Giovani Talenti 2020" di Ateneo: 4 vincitori nel Dipartimento di Scienza dei Materiali

Premiati nelle Scienze Fisiche, Scienze Chimiche e Scienze Biologiche

L’Università degli Studi di Milano‐Bicocca ha istituito, con il Patrocinio dell’Accademia Nazionale dei Lincei, il Premio "Giovani Talenti" giunto alla sua quinta edizione. 
Il Premio, riservato agli assegnisti di ricerca e ricercatori under 36 dell’Ateneo, intende riconoscere qualità, originalità e impatto della produzione scientifica.. 

Quest’anno ben 4 tra assegnisti di ricerca e ricercatori del Dipartimento di Scienza dei Materiali si sono aggiudicati un premio.

Ambito 2 – Area 2 – Scienze Fisiche
2° premio – Emilio Scalise: "Per i suoi eccellenti lavori di simulazione e modellistica relativi a materiali 2D, a nanoparticelle e a interfacce e superfici di materiali".
3° premio – Carlo Antonini: “Per i suoi importanti lavori sperimentali, e relative interpretazioni fisiche, riguardanti l’interazione fra le interfacce di liquidi e la superficie di un solido.”

Ambito 3 – Area 3 – Scienze Chimiche
1° premio – Jacopo Perego: “Per i suoi creativi contributi nel campo dei materiali organici microporosi di crescente sofisticazione ospitanti nanoparticelle luminescenti nelle cavità nanometriche”. 

Ambito 4 – Area 5 – Scienze Biologiche
3° premio – Erika Ponzini: “Per le sue interessanti ricerche relative alla caratterizzazione di aerogel, derivati da galattomannani di leguminose”.