Progetto "Dipartimenti di Eccellenza" 2018-2022

Energia elettrica e vettori energetici da fonti rinnovabili - FLEXILAB
Energia rinnovabile

Il progetto Energia elettrica e vettori energetici da fonti rinnovabili - FLEXILAB del Dipartimento di Scienza dei Materiali dell'Università di Milano – Bicocca è finanziato dal "Fondo per il finanziamento dei dipartimenti universitari di eccellenza - D.L. n.232 del 11/12/2016, Vol I, Comm 314-338 ". Tale finanziamento competitivo è stato assegnato dal MIUR ai migliori 180 dipartimenti italiani (su 807 in totale) mediante una selezione basata sulla produttività del Dipartimento e sulla qualità di un progetto di sviluppo. Il Dipartimento, con la proposta FLEXILAB, è risultato tra gli 11 migliori Dipartimenti nel settore delle scienze chimiche. Il costo totale di FLEXILAB è di 10.700.000 € con un finanziamento diretto da parte del MIUR di 6.500.000 €. FLEXILAB ha l'ambizione di costituire un laboratorio dipartimentale, aperto alla collaborazione con gli stakeholder, sui materiali per un ciclo energetico sostenibile. Il progetto FLEXILAB mira a fare del Dipartimento un centro di riferimento nello sviluppo di materiali e tecnologie per l'energia sostenibile in tutto il suo ciclo di valore. In questo ambito il Dipartimento può svolgere un ruolo di primo piano, unendo competenze esistenti nell’ambito energia con altre da acquisire.

L'approvvigionamento energetico con metodi sostenibili è un tema di grande impatto sociale. Dati recenti mostrano che non esiste un'unica tecnologia di successo in grado di affrontare da sola il problema energetico globale, ma piuttosto una serie complessa di soluzioni interdipendenti rivolte sia alla generazione di energia che alle reti distribuite. Il progetto, pienamente in linea con le priorità indicate dal Piano strategico europeo per le tecnologie energetiche (piano SET) dedicato allo sviluppo di tecnologie a basse emissioni di CO2, consentirà lo sviluppo efficiente ed efficace del know-how di base e delle tecnologie derivate e la formazione di ricercatori altamente qualificati.